Seleziona una pagina

WEBINAR

Perché una strategia

anti-ransomware

deve partire dai dati

Gli esperti di Sferanet e Veritas raccontano le best practice per mettere in sicurezza la tua azienda

giovedì 9 luglio 2020 ore 10:00

Trasformazione digitale, smartworking, remote working stanno determinando un ampliamento e una progressiva apertura dei perimetri aziendali, e di conseguenza una maggiore vulnerabilità ai cyberattack.

Secondo le stime, i danni causati dagli attacchi di ransomware in tutto il mondo raggiungeranno nel 2021 i 20 miliardi di dollari. Danni che non si limitano al pagamento del riscatto, ma includono perdita di dati e produttività, tempi di inattività, ripristino e/o cancellazione di dati e sistemi in ostaggio, danni alla reputazione.

Ma qual è l’approccio migliore per difendersi? Avere un piano di backup e conservare una o più copie dei file importanti, pronte per essere usate quando serve.

Scopri perché una soluzione di backup moderna unificata che semplifica la protezione dei dati in tutti gli ambienti, virtuali, fisici e multi-cloud e permette di gestire e recuperare i dati in modo flessibile è il sistema migliore per metterti al riparo dagli attacchi di ransomware.

 

Agenda

10:00
Opening
Soluzione tecnologica integrata per la protezione dei dati
Massimiliano Botta, Sales Area Manager – Sferanet
10:40
Perché una strategia anti-ransomware deve partire dai dati
Giuseppe Vita, Technical Sales Engineer – Veritas Technologies
11:15
Q&A

Registrati

Ti invitiamo a prendere visione della Privacy Policy.

Cliccando sul pulsante “Conferma” dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy e di acconsentire al trattamento dei dati forniti per ogni comunicazione relativa all'evento in oggetto.

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali e promozionali relative a servizi e prodotti nonché messaggi informativi relativi alle attività di marketing, così come esplicitato nella suddetta Informativa.

AccettoNon accetto